Natalie Silva

  • image

ICART investiments in art

Con il lancio di "Harmony of the Seas", Royal Caribbean crea un'altra opportunità di assaporare esperienze uniche ed indimenticabili attraverso un'esposizione d'arte memorabile ed eclettica a cura dell'International Corporate Art.. Questa collezione artistica, visivamente e concettualmente stimolante simboleggia il tema: “ The Wonder of Our World, The World We Live In” ("La meraviglia del nostro mondo, il mondo in cui viviamo") vissuto attraverso persone, luoghi, ciò che facciamo e ciò che ci ispira. Come già in precedenza sulle altre navi della flotta, il "filo conduttore" è raffigurato attraverso oltre 3.000 opere d'arte uniche, molte create appositamente per "Harmony of the Seas". In pratica le opere d'arte esposte sono una testimonianza di quei momenti che non solo ci affascinano, ma che portano anche gioia e armonia alla nostra vita. Gli artisti, provenienti da tutto il mondo, lavorano usando tecniche differenti; questa scelta è stata fondamentale per documentare il mondo in cui viviamo. Abbiamo raggruppato artisti provenienti da oltre 60 nazioni, tra cui Argentina, Messico, Canada, Repubblica Ceca, Albania , Grecia, Marocco, Corea e Australia. Una delle opere più importanti della collezione è un'installazione in alluminio forato dell'artista/architetto Mark Fornes. Ideato in un piccolo studio a Brooklyn, con progettazione informatica e fabbricazione digitale, questa originale struttura dal titolo Ivy, crea un'esperienza visiva che imita il flusso delle maree in un involucro futuristico, pur mantenendo un'atmosfera senza tempo. L'uso dei colori "pop" e la scelta di forme curvilinee abbelliscono lo spazio, mentre la tecnica usata per crearlo è testimonianza del progresso dei nostri giorni. L'artista ceco, David Cerny, ci affascina con la sua scultura futurista intitolata "Head". Composta da più piatti che ruotano in modo intermittente dando forma a una testa umana tridimensionale, questa incredibile opera di ingegneria vuole sottolineare la varietà dell'esistenza umana nel mondo di oggi. Sì, a dire la verità, non ci fermiamo mai. I nostri progressi tecnologici - gadget, telefoni e altro ... - rendono le nostre teste perennemente in movimento, un vortice continuo. Coccolate i vostri sensi con il "piacere degli occhi" attraverso le opere esposte in tutti i corridoi delle navi. Questa articolata esperienza narrativa è al tempo stesso divertente e provocatoria. Attraverso l'uso di immagini surreali, forme geometriche, gesti espressivi, opere scultoree e testi, ogni piano è meticolosamente curato per offrire una testimonianza coinvolgente del mondo in cui viviamo attraverso le persone, i luoghi, ciò che facciamo e ciò che ci ispira! Da non perdere il vero nucleo dell'esposizione: le scale. Ogni scala rappresenta le persone, i luoghi, quello che facciamo e ciò che ci ispira attraverso una varietà di mezzi come ad esempio, la pittura, il lavoro su carta e la scultura. Ogni pezzo è stato intenzionalmente selezionato tenendo conto dell'uso della manualità dell'artista. La maggior parte delle opere richiamano tecniche che richiedono l'uso di abilità manuali tipiche dell'"uomo rinascimentale". Questo catalogo è semplicemente un parziale percorso che mette in evidenza solo alcune delle opere accattivanti che sono esposte sulle "Harmony of the Seas". Ogni pagina ha uno sfondo di colore diverso ed è una scelta fatta appositamente per sottolineare la varietà di colori con la quale conviviamo e che è sempre presente nel nostro mondo. Con questo catalogo, in particolare, abbiamo voluto approfondire e cercare di conoscere l'affascinante storia che si nasconde dietro ogni opera d'arte: l'artista! Ad una selezione di artisti è stata posta la semplice ma intrigante domanda: "Che cosa fai quando non stai creando arte?". Quello che abbiamo scoperto, oltre le loro storie creative e divertenti, è che siamo tutti fondamentalmente gli stessi: abbiamo tutti un desiderio comune, un "filo conduttore", che è la gioia e la voglia di vivere una vita piena e appagante. Royal Caribbean e ICART vi danno il benvenuto su "Harmony of the Seas". Assaporate la bellezza del mondo in cui viviamo ... e non lasciatevela scappare. (Mariangela Capuzzo, curatore artistico, Icart)